Parmigiana di melanzane pugliese con Pecorino Romano DOP Anselmi

La ricetta pugliese per eccellenza, la nostra amata Parmigiana di melanzane con il nostro Pecorino Anselmi.

Parmigiana di melanzane pugliese con Pecorino Romano DOP Anselmi

Pasta al forno con melanzane e Ricotta Marzotica Toscanella

La ricetta pugliese per eccellenza, la nostra amata Parmigiana di melanzane con il nostro Pecorino Anselmi.

INGREDIENTI

700 g di melanzane lunghe viola
100 g di farina
4 uova
1 cipolla piccola
500 g di passata di pomodoro
300 g di pratello Anselmi
100 g di Pecorino Romano Anselmi

olio extravergine di oliva q.b.
basilico q.b.
sale q.b.
pepe q.b.

INGREDIENTI

700 g di melanzane lunghe viola
100 g di farina
4 uova
1 cipolla piccola
500 g di passata di pomodoro
300 g di pratello Anselmi
100 g di Pecorino Romano Anselmi

olio extravergine di oliva q.b.
basilico q.b.
sale q.b.
pepe q.b.

PROCEDIMENTO

Prendere le melanzane e lavarle. Tagliare a fette nel senso della lunghezza e con uno spessore di circa 1 cm, quindi passarle prima nella farina e poi nell’uovo sbattuto. Friggerle per pochi minuti in una padella con olio abbondante avendo cura di cuocerle da entrambi i lati e quando pronte posarle su un piatto con alla base carta da cucina in modo da assorbire l’olio in eccesso.

Intanto preparare il sugo. Realizzare un soffritto con una cipolla piccola tritata, quindi versare la passata di pomodoro. Quando la cipolla si fa dorata. Fare addensare il sugo (senza farlo restringere troppo) a fiamma bassa e condire con sale e pepe quanto basta.

La parmigiana di melanzane pugliese va realizzata “a strati”. Versare un mestolo di sugo sulla base di una teglia da forno.
Disporre un primo strato di melanzane, sul quale disporremo il Pratello Anselmi , quindi un altro strato di sugo ed una spolverata di Pecorino Romano Dop Anselmi. Ripetere questa operazione altre due volte ed infornare la teglia per 30 minuti nel forno preriscaldato a 200°.

Lasciare riposare la parmigiana di melanzane pugliese in modo che si amalgami bene e si raffreddi.
Pronti per servirla e gustarla

Scopri tutte le ricette che abbiamo selezionato per te

Mostra tutte
2018-12-03T09:49:14+02:00